Guida di Londra

Guida turistica online alla capitale britannica

Buckingham Palace
Home Visite Hotel Voli Ristoranti Shopping Vita Notturna Trasporti Mappa Eventi Escursioni
Booking.com  

LondraCosa vedere a Londra

Londra è una delle mete turistiche più interessanti al mondo grazie alla sua storia e alla sua importante influenza culturale sul mondo contemporaneo. Nelle righe che seguono abbiamo cercato di suggerire le principali attrazioni da visitare in città, selezionandole ovviamente in base ai propri gusti e preferenze data la vastità dei punti di interesse nella capitale britannica.

Una prima importante attrattiva della città sono i suoi splendidi musei, l'ingresso ai più importanti dei quali è fra l'altro gratuito. Fra essi va ricordato in primo luogo il British Museum in particolare per le sue notevoli sezioni egiziana, mesopotamica, greca e romana, ma anche africana, asiatica, britannica ed infine per quella dedicata ai Vichinghi.

Secondo museo per importanza della città è senza dubbio la National Gallery, una delle principali gallerie d'arte al mondo che ospita capolavori quali, fra gli altri, la Vergine delle Rocce di Leonardo, la Cena a Emmaus di Michelangelo e I Girasoli di Van Gogh.

Il terzo museo di Londra per importanza è il Victoria and Albert Museum che ospita opere d'arte provenienti da tutto il mondo oltre ad interessanti sezioni dedicate fra l'altro alle ceramiche, agli oggetti in metallo, a moda e gioielli, all’architettura, ai giocattoli e ai libri.

Gli altri grandi musei londinesi includono, tra gli altri, la Tate Modern (che ospita una delle principali collezioni di arte contemporanea al mondo), il Natural History Museum (dedicato alle scienze naturali), lo Science Museum (dedicato alla scienza), il National Maritime Museum (dedicato alla storia della marina britannica e allo sviluppo dell'impero britannico), la Tate Britain (dedicata all'arte britannica), l'Imperial War Museum (dedicato alle guerre del XX secolo), la Courtald Gallery (che ospita un'importante collezione di arte impressionista e post-impressionista), e il Museum of London (dedicato alla storia della città).

I principali monumenti della città includono invece in primo luogo la celebre Torre di Londra, sul Tamigi, che fu residenza reale e prigione, e custodisce il Tesoro della Corona. Buckingham Palace è invece la residenza ufficiale della regina a Londra aperta ai visitatori nei mesi di agosto e settembre, nel cui cortile ha luogo, tutto l'anno, il celebre cambio della guardia.

Il palazzo di Westminster è un edificio costruito in stile neogotico nel XIX secolo e ospita il Parlamento britannico. La torre degli orologi dell'edificio ospita la celebre campana nota come Big Ben. Non lontana da Westminster si trova la ruota panoramica nota come London Eye costruita nel 2000 per celebrare il millennio e che offre una spettacolare vista su Londra.

Fra gli edifici religiosi di Londra va ricordata in primo luogo la Cattedrale di St. Paul, progettata dal celebre architetto Christofer Wren, che ospita le più importanti cerimonie ufficiali britanniche, quali i matrimoni e i funerali della famiglia reale. L'Abbazia di Westminster, costruita in stile gotico, è invece la sede della Chiesa Anglicana e vi ha luogo l'incoronazione dei sovrani britannici.

Una delle principali attrazioni di Londra sono i suoi meravigliosi parchi. Fra essi il più noto è probabilmente Hyde Park, situato nel cuore della città e popolarissimo fra londinesi e turisti. Il laghetto Serpentine separa Hyde Park dai Kensington Gardens, che ospitano gli Italians Gardens e Kensington Palace, in passato residenza di Lady Diana.

Fra i più bei parchi di Londra vanno anche ricordati il romantico Regent's Park, che ospita i roseti dei Queen Mary’s gardens e lo Zoo di Londra, i centralissimi St James’ Park e Green Park, che si trovano fra Buckingham Palace e Westminster, Hampstead Heath, che ospita la magnifica Kenwood House e offre una splendida vista su Londra da Parliament Hill, il parco di Richmond, situato alla periferia di Londra e nei cui pressi si trovano i Kew Gardens, uno dei più bei giardini botanici al mondo, e Holland Park, al cui interno si trova il Kyoto Garden, un incantevole giardino giapponese.

Infine è interessante visitare le più interessanti zone e strade di Londra. Covent Garden con il suo mercato coperto e la piazza con gli artisti di strada è una delle zone di Londra più popolari fra i turisti. Oxford Street è invece la più celebre via dello shopping londinese che ospita numerosi grandi magazzini e flag stores di importanti catene. La vicina Piccadilly Circus, con la statua di Eros e le insegne pubblicitarie, è uno dei punti di Londra più conosciuti dai turisti. Nelle sue vicinanze si trovano la vivace Leicester Square e il quartiere di Soho, molto frequentato di giorno e di notte e che ospita la Chinatown londinese.

Altre zone di Londra che vale la pena visitare sono l'esclusiva Chelsea, altro centro dello shopping londinese grazie alla King's Road, South Bank, la suggestiva passeggiata sulla riva del Tamigi che va dal ponte di Westminster al British Film Institute, Notting Hill, uno dei più piacevoli quartieri della città che ospita il mercatino di Portobello Road, South Kensington, nella zona dei musei, Greenwich, un pittoresco quartiere della città caratterizzato da un'atmosfera marinara, il villaggio di Hampstead, nei pressi dell'omonimo parco, e quello di Richmond, sul Tamigi. Infine può essere interessante dare un'occhiata anche alla City, uno dei principali centri finanziari mondiali, che ospita la Banca d’Inghilterra e la Borsa di Londra.

Links - Contatti - Cookie Policy

© 2010 LondraGuida.it - Tutti i diritti riservati

Copyscape